Tag Archives: album

PROJECT LIFE – introduzione

23 Feb

Vi è mai capitato di guardare tutte le foto che avete nel cassetto e pensare “ma come farò a metterle tutte dentro i miei album?? quanti layout devo fare solo per le foto del mio compleanno?? e poi ci sono quelle delle vacanze, dei figli, delle cene fuori ecc ecc ecc “.  E il panico avanza!

Se poi siete come me, conservate tutto nella vita, dai biglietti del cinema di quel bel film che avete appena visto al conto di un ristorante carino in cui siete andati in un occasione speciale; dall’sms che vi ha mandato la vostra migliore amica al biglietto d’auguri del vostro fidanzato. Quindi, oltre a tonnellate di foto, in varie scatole avete anche chili e chili di ricordi più o meno identificabili. E cosa fare con tutto questo materiale?

Di sicuro non si butta via nulla (vero??^^) però anche pensare di farci stare tutto in decine di layout o mini-album diventa un po’ stressante come prospettiva, no? E’ proprio con queste problematiche in mente che in america è nato un nuovo modo di fare scrapbooking…si chiama PROJECT LIFE.

Image credit

Project Life è stato creato da Becky Higgings, una giovane donna mormore dello Utah dallo spiccato senso imprenditoriale, che ha deciso di trovare un metodo per togliere lo stress dai ricordi.  Ciò che ha pensato Becky è di creare un album “preimpostato” attraverso page protectors già suddivisi in piccole taschine dove inserire foto e ricordi vari (quelli che in inglese si chiamano memorabilia)  e da completare con cartoncini colorati e coordinati tra di loro per il journaling. In questo modo l’unica cosa che rimane da fare è stampare le proprie fotografie, inserirle negli appositi spazi e aggiungere il diario o la descrizione delle fotografie con le journaling card già pronte! Et voilà! In pochissimo tempo  un album con tutti i vostri ricordi è già pronto!

                                                                     Image credit

Project Life perciò permette di:
– conservare in un unico luogo tutti quei ricordi che non troverebbero spazio in layout completi e/o minialbum perchè non sono abbastanza “importanti” o perchè avete già troppo materiale da usare.
– creare un album con tantissime foto in pochissimo tempo dal momento che la maggior parte del lavoro di “struttura” è già stato fatto nell’impostazione del prodotto.
– semplificare (se volete, ma non è obbligatorio) il processo creativo poichè i cartoncini sono già coordinati tra di loro cromaticamente, l’unica cosa che dovete fare è mettere le foto e scrivere due righe di accompagnamento!

Il metodo è talmente flessibile che permette di essere utilizzato come volete e di adattarsi al vostro modo di essere creativi; in un altro post scriverò proprio di questo.  Nei prossimi giorni poi parlerò anche dei prodotti base da utilizzare, del modo migliore di organizzarsi e risparmiare tempo, vi darò dei consigli creativi e poi ovviamente vi farò vedere le pagine del mio album! Non vedo l’ora!

Link:

Project Life Home Page
Presentazione di PL attraverso slide molto dettagliate
Creative Team (per vedere come le usano famose designer americane)

nota: tutte le foto del post sono state prese dal sito di Becky Higgings – Project Life

DECEMBER DAILY – DIARIO DI NATALE – Giorno 2, 3 e 4

22 Dic

Ho avuto tanti di quei contrattempi in questo ultimo periodo che non sono riuscita ad aggiornare il diario (e il blog) come avrei voluto e devo ammettere che mi sono lasciata un po’ abbattere da questi imprevisti. In ordine cronologico, mi si sono rotti prima la stampante e poi la macchina fotografica e infine non ho avuto la connesione internet per diversi giorni. Adesso sto cercando di recuperare il mio spirito di natale e il mio entusiasmo per questo progetto. Per ora incomincio pubblicando i giorni passati del Diario di Natale, incominciando dal giorno 2, 3 e 4. Eccoli qui:

Giorno 2, pagina sinistra

Giorno 2, pagina di destra

Giorno 3, pagina sinistra

Giorno 3, pagina destraGiorno 4, pagina sinistra

Giorno 4, pagina destra.

DECEMBER DAILY – DIARIO DI NATALE – Giorno 1

1 Dic

Buon 1 Dicembre a tutti!!!

Sono un po’ emozionata! Finalmente incomincia la mia avventura del Diario di Natale! Dalle carte che ho scelto (vedi post di ieri) ho tagliato le pagine della misura corretta, nel mio caso la metà di un A4, cioè 15×21 cm, in modo tale da avere un numero più o meno uguale di pagine della stessa tonalità di colore (ovvero circa 8 pagine rosse, 8 verdi, 8 marroni, 8 chiare). 


Ed ecco la prima pagina del mio December Daily: ho usato una carta di We are memory keepers della collezione Peppermint Twist (quella di natale di quest’anno) e ho ritagliato la pagina avendo cura di “centrare” l’immagine con la renna…bellissima! In alcuni punti ho usato del glitter – Diamond Stickles di Ranger – per renderla ancora più natalizia. Con delle lettere stickers di Basic Grey ho fatto il mio titolo, alternando nero e verde, e ho aggiunto un po’ di glitter anche sulla data. Per concludere un bottone in legno con nastro bianco di raso e la mia firma.

Come primo giorno ho deciso di fare una specie di lettera introduttiva in cui spiego cosa è il December Daily e come mai ho deciso di intraprendere questo progetto. Ho usato una font natalizia scaricata da internet chiamata Channel e ho stampato la lettera su della carta grezza bianca; la pagina sulla sinistra è il retro di quella usata come copertina, mentre la pagina a destra è stata ritagliata da una carta di Bo Bunny (Welcome Home Collection) di base verde ma di una tonalità troppo chiara. Per farla somigliare alla sua gemella l’ho spruzzata con della pittura verde metallizata (Maya Road Mists Spray), con una pittura verde scuro non metalizzato (Studio Calico), con una nera (sempre Maya Road) e ho finito il tutto con una spruzzatina di Perfect Pearls della Ranger mischiato con acqua. Agli angoli invece ho aggiunto un timbro di Inkadinkado in verde. Come piccolo tocco finale inoltre ho attaccato un “1” nell’angolo in basso a destra per identificare la data (vedi particolare sotto).

La lettera dice quanto segue: “Questo è il primo anno che provo a fare il diario di Natale e mi sento molto emozionata! Spero veramente di riuscire ad avere costanza e a scrivere tutti i giorni fino a Capodanno. Ho visto su Internet degli esempi, eseguiti per esempio da Ali Edwards, e me ne sono innamorata! Loro in america lo chiamano December Daily ed è un progetto veramente molto famoso e seguito. Se riuscissi ad avere successo quest’anno, mi piacerebbe fosse una tradizione da ripetere ogni anno e magari anche da pubblicare sul mio blog con regolarità. Potrei anche essere la prima in Italia a farlo e magari introdurre anche nel mio paese una così bella idea! E poi, io adoro il Natale! È il periodo che preferisco in tutto l’anno e lo aspetto sempre con tanta impazienza! Praticamente appena finiscono le vacanze estive la mia mente pensa già “Meno male che fra poco arriva dicembre!”; fosse per me farei l’albero a ottobre ma tutta la mia famiglia ostacola strenuamente questa mia follia! Adoro l’arrivo del freddo, delle prime nebbie e , se siamo fortunati, della neve; adoro mettere i vestiti pesanti e sentire l’aria gelida e frizzante che mi pizzica il viso! Insomma, amo tutto di questa stagione! Infine, la cosa più importante: il Natale per la mia famiglia diventa un’occasione per ritrovarsi tutti insieme a Roma dai miei nonni e festeggiare insieme l’arrivo del nuovo anno. È bellissimo ritrovarsi coi miei zii, cugini e parenti di parenti di ogni sorta! Amo con tutto il cuore la mia famiglia e dal momento che viviamo lontani, il Natale assume un valore affettivo ancora più importante e profondo… Non posso che sperare che questa tradizione duri il più a lungo possibile! E magari riuscirò a documentarla ogni anno col mio personale December Daily!”

Buon inizio di Diario a tutti!!!